PERF13 - DIDATTICA DELLA CREATIVITA'. L'EDUCAZIONE AL PENSIERO DIVERGENTE NEL PROCESSO FORMATIVO

CORSO

Descrizione

L’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza e l’Istituto di Ricerca Scientifica e di Alta Formazione (IRSAF) attivano per l’Anno Accademico 2018-2019 il Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in “Didattica della creatività. L’educazione al pensiero divergente nel processo formativo”, di durata pari a 1500 ore di impegno complessivo con relativa acquisizione di 60 CFU (Crediti Formativi Universitari). A chi avrà superato la prova finale, sarà rilasciato il Diploma del Corso di Perfezionamento in “Didattica della creatività. L’educazione al pensiero divergente nel processo formativo”.

Finalità

Le ricerche e gli studi recenti sulla creatività hanno prodotto una molteplicità di teorie da quella psicodinamica a quella cognitiva a quella umanistica, per citarne solo alcune. Il dato che emerge è una tendenza a descrivere tale fenomeno come una capacità posseduta da tutti e che si estrinseca in base a peculiarità personali che possono attivarsi e manifestarsi in diversi ambiti applicativi, da quello, ovviamente, artistico, a quello innovativo-organizzativo. Il costrutto della creatività, peraltro ancora sfuggente ad una definizione univoca e generalizzata, afferisce naturalmente alle tematiche relative agli stili di pensiero e cognitivi, all’intelligenza e alle intelligenze multiple, alla personalità. La questione si pone anche - e con una certa rilevanza - sul piano formativo: posto che la creatività sia identificabile come pensiero divergente, è possibile svilupparla ed educarla fin dalla scuola dell’infanzia in un processo intenzionale e continuo che attraversi i cicli scolastici come una trama sottesa alla promozione globale delle capacità degli alunni? In caso affermativo, quali strategie preferire e come approcciarle e proporle nella prassi didattica? A queste e ad altre domanda intende rispondere il presente Perfezionamento articolato in diversi moduli che affrontano la problematica a partire dalla richiesta di capacità e competenze innovative nell’ambito dei processi produttivi e delle organizzazioni, per poi snodarsi nell’ambito della ricerca psicologica, e concludersi, infine nelle prassi pedagogico-didattiche con esempi di buone pratiche in alcuni settori disciplinari ed educativi.

Destinatari

Il Corso di perfezionamento è destinato a docenti e aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti e operatori del settore scolastico, educativo e della formazione, che intendono aggiornare il proprio profilo professionale. Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli: •Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento); •Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo; •Titolo equipollente conseguito presso università straniere. Sono, inoltre, ammessi coloro in possesso del diploma delle Accademie delle Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF. Sono, infine, ammessi i docenti in possesso di un Diploma di Scuola secondaria superiore o titolo di studio di pari grado conseguito all'estero. I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione. I corsisti sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.

Prezzo

500.00 €

Durata

1500 ORE

Vuoi iscriverti a questo corso?
Ti interessano informazioni aggiuntive?
Stai cercando un corso o una certificazione, non la trovi nel nostro sito? Vuoi un consiglio o ti interessano informazioni aggiuntive?